Positive Message! La Coppola Storta

Marzo è il mese della donna, e nel post di oggi voglio parlare di donne speciali e di un progetto che nacque con l’intento di rivalutare la manifattura artigiana e ribaltare il valore e il significato di un oggetto tradizionale.
Cinque anni fa mi trovai a Palermo in viaggio di nozze. Il mio ricordo più bello è legato al paese di Monreale, con il suo museo e il suo Duomo. Ricordo i dolci siciliani che assaggiammo in un bar all’angolo della piazza centrale, e con quelli pranzammo. Ricordo un piccolo mulo che trainava un carretto addobbato ad arte per i turisti che desideravano farsi fotografare. Sopratutto ricordo le botteghe artigiane, le ceramiche e poi quel meraviglioso negozio di cappelli. Pensai subito che non potevo lasciare la Sicilia senza essermi portata via un pezzo di tradizione, ignoravo il vero significato di quel luogo. La Coppola Storta è sempre stata legata al tremendo simbolo della mafia, ma grazie a questo progetto sociale eco-compatibile ed etico, al coinvolgimento di artisti e di artigiani, questo oggetto di costume si è trasformato in breve tempo in un messaggio positivo.
Il laboratorio artigiano risiede in San Giuseppe Jato, in passato vera roccaforte della mafia stessa. Un gruppo di sarte, decise a riscattare il proprio paese, rivisitarono La Coppola Storta in chiave moderna e riuscirono ad inserirla in un contesto commerciale e di alta moda. Attualmente sono diversi i punti vendita sia in Italia e sia all’estero. La particolarità che la contraddistingue?
La possibilità di personalizzarla, dalla scelta dei tessuti, all’inserimento di disegni e stampe, fino alle proprie iniziali ricamate. È un prodotto unico, indubbiamente ad alto contenuto sociale.
Quella che indosso è realizzata in una tela di lino e cotone, tinto in capo, di eccezionale qualità. L’abbinamento che propongo gioca con i contrasti di colori e di tessuti. Per un colore delicato come questo rosa peonia ho pensato ad un trench in eco-pelle total black e ad una pashmina che riprende le stesse tonalità di colore come quella in garza di cotone disegnata da Giles per Tony&Guy.
Welcome Spring, See you soon Sicily!

image

image

image

image

image

http://www.lacoppolastorta.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...