Un passo dopo l’altro 


Una delle frasi più frequenti “Sono fasi, passeranno” quando stai attraversando un momento difficile, come i primi capricci, lo svezzamento, etc. 

Con il tempo comprendi che a quella “fase” ne susseguirà un’altra, un’altra ed un’altra ancora. Di queste “fasi” cosa ne rimane? Il sollievo di aver tolto il ciuccio, la soddisfazione del camminare mano nella mano, l’entusiasmo di avere un cucciolo più autonomo, un piccolo uomo o donna che sia, che cresce con te. 

Insieme a te 

Oggi abbiamo concluso ed iniziato, nello stesso giorno, una fase della nostra vita. La fine della scuola materna e l’inizio della prima elementare. Victoria ha fatto il primo inserimento. Entusiasta come sempre, lei, nostalgica io. Perché sono consapevole di lasciare una zona di confort.

 Come ci si prepara alla perdita dell’innocenza? Perché di questo si tratta, il confronto con un mondo nuovo il cui scopo è  formare e scoprire la realtà delle cose, apprendere che il gioco è solo un metodo dolce, la chiave di accesso al dovere. 

Addio infanzia, sei stata bellissima!
A presto 
Zaira

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...